Acireale, sequestrati gadget contraffatti al concerto di Ghali

Sicilia
Foto di archivio (Fotogramma)

Due uomini sono stati denunciati per contraffazione dopo essere stati sorpresi fuori dal Palasport di Acireale a vendere gadget non ufficiali in occasione del concerto del rapper 

Due uomini, napoletani, sono stati denunciati dalla guardia di finanza per contraffazione dopo essere stati sorpresi fuori dal Palasport di Acireale, in provincia di Catania, a vendere gadget non ufficiali in occasione del concerto del rapper Ghali del 10 novembre scorso. Ai due sono state sequestrati circa 100 capi di vestiario falsificati, tra magliette e fasce, che riproducevano il volto e il logo dell'artista.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24