Marsala, 48enne ferito con un colpo di pistola nella notte

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)
ospedale_ansa

Antonino Giuseppe Mistretta, incensurato, si trova in coma farmacologico all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Gli investigatori avrebbero già trovato l'arma con cui è stato ferito 

Un uomo di 48 anni, Antonino Giuseppe Mistretta, è stato gravemente ferito questa notte a Marsala con un colpo di pistola. Il 48enne risulta incensurato. Attualmente, si trova ricoverato in coma farmacologico all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Mistretta è stato prima accompagnato da un amico al pronto soccorso dell'ospedale Paolo Borsellino di Marsala. Al tentato omicidio sembra abbiano assistito alcuni testimoni. Le indagini sono in corso. A seguirle sono gli agenti del commissariato di polizia di Marsala e della squadra mobile di Trapani. Gli investigatori avrebbero già trovato l'arma con cui Mistretta è stato ferito stanotte nella città siciliana. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24