Biancavilla, rissa tra famiglie per una precedenza stradale: 7 denunce

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)
carabiniere_ansa

Due uomini hanno riportato lesioni e sono dovuti ricorrere alle cure mediche, nella lite sono coinvolte anche due donne. L'accusa è di rissa aggravata 

Un banale litigio nato per una mancata precedenza stradale ha contrapposto due famiglie che, a Biancavilla, si sono picchiate utilizzando anche dei bastoni. Due dei contendenti hanno riportato delle lesioni curate in ospedale. L'accaduto è stato ricostruito dai carabinieri della locale stazione che hanno denunciato sette persone, comprese due donne, per rissa aggravata. In via preventiva, militari dell'Arma hanno sequestrato le armi legalmente detenute da parte di uno dei soggetti coinvolti: 4 fucili da caccia e 3 pistole con relative munizioni. Nei suoi confronti è stato chiesto il ritiro dell'autorizzazione alla detenzione delle armi.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24