Marsala, rubati prodotti alimentari da una mensa per bisognosi

Sicilia
mensa_poveri_poverta_crisi

Si tratta del quarto furto compiuto nell’arco di dieci giorni nella mensa Giorgio La Pira. I ladri si sono introdotti da due finestre prive di inferriate antifurto 

La mensa per bisognosi Giorgio La Pira, a Marsala, è stata presa nuovamente di mira dai ladri, che hanno messo a segno l’ennesimo furto. Si tratta del quarto compiuto in dieci giorni. Dai locali del refettorio, gestito dalla Fondazione San Vito Onlus e dalla Caritas Diocesana, sono stati portati via prodotti alimentari, che la Fondazione, con sede a Mazara del Vallo, aveva consegnato il giorno prima, per rifornire la cucina. “I ladri si sono introdotti da due piccole finestre che si affacciano sul lato del campo sportivo, le uniche sprovviste di inferriate antifurto” ha affermato il presidente della Fondazione, Vito Puccio, che ha denunciato l’ennesimo furto alle forze dell’ordine. Puccio ha anche sollecitato il comune di Marsala, proprietario dei locali in gestione a “sistemare, con urgenza, le grate di ferro anche in quelle due finestre. La situazione è diventata impossibile – ha aggiunto ancora Puccio – queste azioni vanificano il prezioso lavoro che la Fondazione svolge nei confronti dei più bisognosi, anche con l’impegno di numerosi volontari marsalesi”. 

I più letti