Clochard aggredito a Palermo: perone e tibia fratturati

Foto di archivio (ANSA)
1' di lettura

L'aggressione, ai danni di un senza tetto di nazionalità romena, è scattata all'alba. Le immagini delle videocamere della zona aiuteranno i carabinieri a identificare gli autori

Un clochard di 45 anni è stato aggredito, all'alba di sabato mattina, mentre dormiva davanti all'istituto nautico Gioieni-Trabia, a Palermo. Più volte, sulla presenza dei senza tetto in quella zona, si erano registrate proteste, come pure le richieste di intervento.
L'uomo, di nazionalità romena, è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato in ospedale al Policlinico, dove i medici hanno riscontrato la frattura di tibia e perone, con prognosi di 40 giorni. I carabinieri stanno provvedendo ad acquisire le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona per riuscire a identificare gli autori del violento gesto.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"