Scippò due anziane a Catania, ordinanza custodia a detenuto

Sicilia
Foto di Archivio (GETTY Images)
tribunale-firenze-getty

Angelo Sortino, 46 anni, resterà in carcere perché accusato di aver commesso due furti con strappo a due anziane il 3 e il 15 gennaio scorso 

Resterà in carcere a Catania il detenuto di 46 anni, Angelo Sortino, accusato di aver commesso due furti con strappo a due anziane il 3 e il 15 gennaio scorso. Lo ha deciso il Gip del Tribunale di Catania. La prima rapina era stata ripresa da alcune telecamere di un sistema di videosorveglianza installato nella zona dell’ospedale Garibaldi e questo ha permesso alla polizia di riconoscere Sortino. Invece, nella seconda rapina la vittima era una donna scippata di una collana d’oro nella zona del Tondo Gioeni. L’identikit della vittima ha permesso alla squadra mobile di riconoscere in Sortino l’autore del furto. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24