Torre Annunziata, tenta di sfondare porta di casa della ex: arrestato 29enne

Campania

In caserma la donna ha poi raccontato ai carabinieri altri episodi di violenza, fino ad allora mai denunciati e caratterizzati anche da minacce di morte

Un uomo di 29 anni è stato arrestato a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, per atti persecutori nei confronti della ex compagna. I carabinieri lo hanno bloccato mentre tentava di sfondare la porta di casa della donna.

La vicenda

I carabinieri sono intervenuti dopo la richiesta di aiuto della donna, chiusa in casa mentre l'uomo fuori pretendeva di entrare, tentando di sfondare la porta con calci e pugni. Intervenuti sul posto, i militari dopo le prime resistenze sono riusciti ad arrestarlo. In caserma la donna ha poi raccontato ai militari altri episodi di violenza, fino ad allora mai denunciati e caratterizzati anche da minacce di morte. Il 29enne è stato trasferito in carcere in attesa di giudizio.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24