Napoli, non si fermano all'alt della polizia: due denunciati

Campania

Si tratta di due ragazzi di 17 e 18 anni. Sono stati trovati in possesso di due coltelli con la lama di 6,5 centimetri. Il maggiorenne è anche accusato di ricettazione del motoveicolo e guida senza patente

Due giovani di 17 e 18 anni sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi. A quanto si è appreso, sono stati individuati dalla polizia grazie alla descrizione da parte di un uomo, vittima di un tentato furto, e non si sono fermati all'alt degli agenti.

Il tentativo di furto e la fuga

I poliziotti dell'ufficio Prevenzione generale e del commissariato Arenella, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della centrale operativa sono intervenuti in piazza Canneto a Napoli per la segnalazione di un tentativo di furto di uno scooter. I poliziotti, giunti sul posto, hanno identificato la vittima, la quale ha raccontato che, mentre si trovava a bordo del suo scooter, due ragazzi con il volto completamente coperto e a bordo di un motoveicolo avevano tentato di bloccarlo ma non c'erano riusciti. Grazie alle descrizioni fornite dall'uomo, i poliziotti poco dopo sono riusciti a intercettare in piazza Canneto i due che, a bordo di un motorino con la targa occultata da un adesivo, alla vista della volante sono scappati per eludere il controllo nonostante gli fosse stato intimato l'alt. Ne è nato un inseguimento, terminato in via Tarsia dove il conducente, a causa del manto stradale bagnato e della forte velocità, ha perso il controllo del mezzo scivolando a terra e, insieme al passeggero, ha proseguito la fuga a piedi. Entrambi sono stati raggiunti e bloccati grazie anche al supporto di una pattuglia dell'Esercito Italiano. I due ragazzi, uno dei quali con precedenti di polizia, sono stati trovati in possesso di due coltelli a punta affilata con manico in plastica con la lama di 6,5 centimetri. Il 18enne è anche accusato di ricettazione del motoveicolo e guida senza patente poiché mai conseguita.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24