Boscoreale, maltrattamenti su moglie e figli: allontanato

Campania
©IPA/Fotogramma

L'indagine è scaturita dalla denuncia presentata dalla consorte e dai due figli dell'uomo, che hanno dichiarato come da oltre 10 anni fossero costretti a subire reiterate violenze psico-fisiche attraverso insulti e vere e proprie aggressioni

Minacciati e costretti a subire ripetute violenze psico-fisiche negli ultimi 10 anni. Fino alla denuncia. A Boscoreale, nel Napoletano, i carabinieri hanno dato esecuzione a un'ordinanza applicativa della misura cautelare dell'allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alle persone offese. Per l'uomo di 61 anni l'accusa è di maltrattamenti in famiglia.

L'indagine

L'indagine è scaturita dalla denuncia presentata dalla consorte e dai due figli dell'uomo, che hanno dichiarato come da oltre 10 anni fossero costretti a subire reiterate violenze psico-fisiche attraverso insulti e vere e proprie aggressioni.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24