Ragazzo travolto e ucciso a Casal di Principe, arrestato automobilista

Campania

L'uomo aveva invaso la corsia opposta scontrandosi con lo scooter del minorenne, morto poche ore dopo in ospedale. In seguito è emerso che l'automobilista era sotto l'effetto di alcool e droga

Un ragazzo di 29 anni è stato arrestato oggi dai carabinieri con l'accusa di omicidio stradale, in esecuzione di un provvedimento emesso dal gip del tribunale di Napoli Nord (Aversa), in relazione all'incidente avvenuto nella notte tra il 10 e l'11 ottobre scorso, a Casal di Principe, nel Casertano, in cui ha perso la vita un ragazzo di 15 anni. Il 29enne è stato messo ai domiciliari.

L'incidente

L'impatto tra l'auto guidata dall'arrestato e lo scooter con a bordo il 15enne fu molto violento. L'uomo aveva invaso la corsia opposta scontrandosi con la moto del minorenne, morto poche ore dopo in ospedale. In seguito è emerso che il 29enne era sotto l'effetto di alcool e droga. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24