Pompei, vende droga a stazione Circumvesuviana: arrestato 30enne

Campania
©Ansa

L’uomo è stato sorpreso mentre cedeva un involucro di stupefacente a un acquirente: entrambi sono stati immediatamente fermati dai militari, mentre la droga è stata sequestrata

Scambio droga-soldi sotto gli occhi dei carabinieri: arrestato in flagranza per spaccio di stupefacenti uno spacciatore 30enne a Pompei, nei pressi della stazione della Circumvesuviana di Moregine. L’uomo è stato sorpreso mentre cedeva un involucro ad una persona: venditore e acquirente sono stati immediatamente fermati dai militari della sezione operativa della compagnia di Torre Annunziata, che hanno assistito a tutta la scena ed hanno poi rinvenuto e sequestrato un involucro contenente cinque grammi di cocaina. Vani sono risultati i tentativi del compratore di occultare lo stupefacente all'interno dei calzini.

I controlli sul territorio

L'attività si inserisce nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito dai carabinieri oplontini e che hanno riguardato le città di Torre Annunziata e Pompei, servizio finalizzato alla prevenzione dei reati nelle aree maggiormente frequentate dai giovani. Durante i numerosi controlli, nel corso dei quali sono state identificate 98 persone e 67 veicoli, i militari hanno elevato quindici contravvenzioni per inosservanze al codice della strada e segnalato tre persone al prefetto perché trovate in possesso di modiche quantità di marijuana e cocaina.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24