Esplosione all’interno del Commissariato di polizia di Castellammare di Stabia

Campania
©Ansa

La deflagrazione potrebbe essere stata provocata da una caldaia difettosa o, secondo altre ipotesi, dallo scoppio di fuochi artificiali sequestrati e conservati in un deposito

Un'esplosione si è verificata all'interno del Commissario di polizia di Castellammare di Stabia, nel Napoletano. La deflagrazione potrebbe essere stata causata da una caldaia difettosa o, secondo altre ipotesi, dallo scoppio di fuochi artificiali sequestrati e conservati in un deposito. I soccorritori intervenuti sul posto stanno procedendo a verifiche per accertare la presenza di feriti o di vittime.

"Seguo con attenzione l'evolversi della situazione al corso Alcide De Gasperi dove pochi minuti fa si è registrata una forte esplosione all'interno del commissariato. Centinaia di cittadini hanno avvertito il boato. Polizia municipale ed Ufficio Tecnico sono già sul posto”, scrive sui social, il sindaco Gaetano Cimmino.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24