Covid Campania, bollettino: 147 positivi su 7.072 tamponi molecolari

Campania

In merito alla situazione negli ospedali, calano i posti nelle terapie intensive (oggi 29 e ieri 31) e anche in degenza (ieri 440 ed oggi 410)

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Campania

 

Sono 147 i nuovi positivi al Covid in Campania per un tasso di contagio pari al 2,07% in rapporto ai 7.072 tamponi molecolari effettuati.

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, si è detto contrario al mix di vaccini anti Covid. Il presidente ha dichiarato che "per i soggetti sotto i 60 anni (tranne che per chi è alla dodicesima settimana)" in Campania non si procederà "alla somministrazione di vaccini diversi dalla prima dose, sulla base di preoccupazioni scientifiche che invieremo al Governo (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - I DATI SUI VACCINI IN ITALIA).

17:38 - In Campania somministrate 4.122.861 dosi

Ad oggi, in Campania, sono state somministrate 4.122.861 dosi di vaccino. Complessivamente, secondo quanto rende noto l'Unità di Crisi della Regione Campania, sono stati vaccinati con la prima dose 2.994.580 cittadini; di questi 1.128.281 hanno ricevuto la seconda dose.

15:33 - De Luca: "No al mix di vaccini"

Il governatore della Campania, Vincenzo de Luca, dice no al mix di vaccini. "La Regione Campania ritiene necessario fare scelte chiare. Da oggi, non somministreremo più dosi di vaccino a vettori virali, a nessuna fascia di età. Proseguono Pfizer e Moderna. Chi ha fatto la prima dose di Astrazeneca sopra i 60 anni, può completare il ciclo con Astrazeneca. Per i soggetti sotto i 60 anni (tranne che per chi è alla 12ma settimana) non si somministrano vaccini diversi dalla prima dose, sulla base di preoccupazioni scientifiche che invieremo al Governo. Sollecitiamo risposte senza le quali manterremo la linea di rifiuto del mix vaccinale".

"Le vicende degli ultimi giorni relative all'uso del vaccino Astrazeneca cambiano in modo radicale il livello di fiducia, le sensibilità e la stessa disponibilità dei cittadini in relazione alla campagna vaccinale. Occorre dunque ricostruire il rapporto di fiducia verso lo Stato, oggi fortemente compromesso. Al tal fine sarebbe irresponsabile ogni atteggiamento di minimizzazione dei problemi. La realtà è che da oggi cambia completamente la programmazione vaccinale", sottolinea De Luca. "E' indispensabile, allora, una radicale semplificazione. Si chiariscano i ruoli. Si riconduca la funzione del Commissario a un lavoro esclusivamente tecnico-operativo, relativo alla distribuzione dei vaccini. Si riconduca la comunicazione medico-scientifica al solo ministero della Salute, che deve assumersi la responsabilità di fornire gli orientamenti, facendo parlare una sola persona incardinata nel ministero stesso - aggiunge - Davvero il livello di confusione esistente rischia di pregiudicare lo stesso prosieguo della campagna vaccinale. Auspichiamo che da oggi in poi, da parte degli organi centrali, siano eliminate, nella comunicazione, espressioni del tipo: "è raccomandato", "è consigliato", "è preferibile", ma si dica semplicemente; "è consentito", o "è vietato"".

15:25 - In Campania 147 nuovi casi su 7.072 tamponi molecolari

Resta stabile, in Campania, l'indice di positività. Nelle ultime 24 ore, secondo i dati dell'Unità di crisi della regione Campania, sono 147 i casi positivi al Covid su 7.072 tamponi molecolari esaminati. Ieri il tasso di contagio era pari al 2,5%, oggi 2.07%. Tre i decessi - due nelle ultime 48 ore ed uno in precedenza ma registrato ieri - e 451 sono le persone guarite. In merito alla situazione negli ospedali, calano i posti nelle terapie intensive (oggi 29 e ieri 31) e anche in degenza (ieri 440 ed oggi 410)

14:09 - Ischia e Procida, carabinieri al lavoro per arrivo turisti

I carabinieri della compagnia di Ischia sono stati impegnati nel corso di questo weekend nel controllo e monitoraggio del flusso turistico sulle isole di Ischia e Procida; in particolare i militari guidati dal capitano Angelo Pio Mitrione hanno provveduto ad identificare 133 persone e 47 veicoli. Durante il servizio i militari hanno sanzionato 8 persone per il mancato rispetto del coprifuoco imposto dalle norme anti-contagio. Presenza costante per un controllo anche sulla movida: un centauro è stato denunciato perché fermato alla guida in stato di ebbrezza ed elevate sanzioni al codice della strada per violazione del divieto di sbarco ed uso del telefono alla guida 

8:07 - 187 nuovi positivi in Campania

Sono 187 i nuovi positivi al Covid in Campania di cui 129 asintomatici e 58 sintomatici per un tasso di contagio pari al 2,05% in rapporto ai 9097 tamponi molecolari effettuati. Otto le persone decedute (di cui 5 morte nelle ultime 48 ore, e 3 in precedenza ma registrati ieri) che portano il totale delle vittime dall'inizio della pandemia a 7.334. I guariti sono 585 per un totale di 354.673. Quanto al report sulle terapie intensive sono 656 i posti disponibili e 31 quelli occupati.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24