Covid Campania, 1.700 casi su oltre 17mila tamponi molecolari. DIRETTA

Campania
©Ansa

Il tasso di incidenza tra positivi e test risulta del 9,69%, in calo rispetto al 10,11 di ieri

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Campania

 

Sono 1.700 i nuovi positivi al Covid in Campania, di cui 620 sintomatici, su 17.541 test molecolari esaminati: il tasso di incidenza (calcolato solo su questi ultimi) risulta del 9,69%, in calo rispetto al 10,11 di ieri (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI).

17:57 - Vaccini, a Napoli domani dosi per cittadini over 60

Week-end sprint per i vaccini a Napoli e inizio settimana che vede l'avvio della vaccinazione dei cittadini dai 60 ai 69 anni. I primi vaccinati di questa categoria sono stati convocati alla Fagianeria al ritmo di 1200 al giorno con Astrazeneca fino a venerdì prossimo. Alla Mostra d'Oltremare c'è intanto domani e martedì un rallentamento in attesa delle nuove dosi di Pfizer in arrivo. Ieri l'Asl Napoli 1 ha fatto in tutto a Napoli 7700 dosi di vaccino e oggi si è arrivati a 6000 circa, con un rallentamento che si registra sempre la domenica nell'afflusso dei convocati. Secondo la tabella del governo, la Campania alle 17 di oggi ha somministrato 1.286.700 dosi sulle 1.444.845 ricevute, quindi l'89,1%. Domani si torna a un rallentamento ormai tipico di inizio settimana, da quando la spedizione delle dosi Pfizer è stata rimandata al mercoledì: alla Mostra d'Oltremare ci saranno mille fragili convocati al mattino e 2064 anziani over 80 per il richiamo al pomeriggio, mentre al Madre si prosegue con 500 cittadini dai 70 ai 79 anni, stessa categoria che viene vaccinata alla Stazione Marittima dove domani ci sono 1200 convocati.

16:16 - in Campania 1.700 casi su oltre 17mila tamponi molecolari

Sono 1.700 i nuovi positivi al Covid in Campania, di cui 620 sintomatici, su 17.541 test molecolari esaminati: il tasso di incidenza (calcolato solo su questi ultimi) risulta del 9,69%, in calo rispetto al 10,11 di ieri. Nel bollettino dell'Unità di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, anche 18 nuove vittime e 1.511 guariti. Sostanzialmente stabile la situazione degli ospedali, con 146 posti occupati in terapia intensiva (+1) e 1.529 in degenza ordinaria (-3).

14:35 - In Campania somministrate 1,27 milioni di dosi

In Campania - informa l'Unità di crisi con i dati aggiornati alle ore 12 di oggi - sono stati vaccinati con la prima dose 929. 874 cittadini. Di questi 348.567 hanno ricevuto la seconda dose. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 1.271.789.

13:14 - Napoli, controlli interforze nella zona dei 'baretti'

Controlli interforze nella zona dei 'baretti', a Napoli, tra via Caracciolo e via Partenope. Ieri sera gli agenti del Commissariato San Ferdinando e i militari dell'Arma dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno identificato 159 persone sanzionandone due per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché trovate fuori dal proprio domicilio senza valida motivazione, controllato 27 veicoli e contestato due violazioni al Codice della Strada; in via Caracciolo sono stati sanzionati due esercizi commerciali per occupazione di suolo pubblico. Gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono anche intervenuti in via dei Mille per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un'abitazione dove hanno sorpreso nove persone, tra i 38 e i 53 anni, tutte prive della mascherina, che stavano consumando cibi e bevande e le hanno sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

12:16 - Bar aperto di notte con sette clienti, sanzioni a Ercolano 

Sette persone sono state sanzionate perché sorprese in un bar rimasto aperto oltre l'orario consentito dalle norme anti Covid. L'episodio è accaduto a Ercolano. I carabinieri hanno sorpreso la scorsa notte sette clienti all'interno di un bar in via Panoramica, alcuni intenti a consumare ai tavoli. Anche la titolare è stata sanzionata. L'esercizio resterà chiuso per cinque giorni.

11:30 - Riparte scuola, Anm mette in strada 40 bus in più 

Sono 40 i bus che Anm mette in campo da domani mattina per rispondere subito alle esigenze di trasporto degli studenti e dei docenti per la riapertura di tutte le scuole di Napoli. L'azienda mobilità aveva preparato per tempo il piano di rientro che scatta domani con la riapertura di ogni ordine e grado in presenza. Le linee che saranno riattivate da domani sono in totale 11, per complessivi 40 bus integrativi rispetto all'esercizio ordinario. Nel dettaglio: le linee S3, S4, S5 garantiranno agli studenti collegamenti diretti tra Pianura e gli istituti scolastici di Fuorigrotta, viale Kennedy, via Nuova Agnano e Vomero. Si aggiungono poi le linee in subaffidamento 606 (Scampia-Garibaldi), 650 (Garibaldi-Museo-Ospedali), 665 (Scampia-Chiaiano-Frullone-Ospedali-Vomero) e 680 (Scampia-Vomero-Fuorigrotta), attive su tratte ad elevata domanda, facendo scattare un sistema di trasporto integrato con la Metropolitana Linea1; le linee 682 e 684 incrementano l'offerta di mobilità assicurata dal 182 e dal 184 da San Pietro a Patierno verso le scuole di Calata Capodichino, Carlo III, via Foria e via Don Bosco; la linea 673 sarà a servizio del quartiere Barra; da ultima, la linea S2, realizzerà il collegamento diretto tra via Nuova Agnano, Fuorigrotta e il Vomero centro.

11:18 - Carabinieri interrompono festa clandestina in un B&B a Napoli

Una festa "clandestina" in una stanza di un B&B napoletano è stata interrotta ieri sera dai carabinieri. Erano quasi le 23 e alcuni residenti hanno segnalato al 112 un gran baccano provenire da un palazzo del centralissimo corso Garibaldi. Quando i carabinieri della compagnia Stella hanno raggiunto il luogo indicato, hanno sorpreso 17 ragazzi di età compresa tra i 18 e i 20 anni mentre festeggiavano un compleanno con tanto di buffet. Tutti assembrati in pochissimo spazio, rigorosamente senza mascherina: Cinque di loro si trovavano fuori dal comune di residenza. Sono stati multati e immediatamente allontanati.

10:19 - Controlli a Castellammare, 11 sanzioni Covid

Controlli a tappeto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nell'area Stabiese. I militari della locale compagnia, insieme a quelli del Reggimento Campania hanno controllato 103 persone e 35 veicoli. Denunciato per minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale un 14enne del rione Moscarella già noto alle forze dell'ordine: ha minacciato e insultato i militari cercando di sottrarsi al controllo. Un incensurato di 19 anni, invece, dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio. In Via Traversa don bosco è stato trovato in possesso di una stecca di hashish e 461 euro in banconote di piccolo taglio, somma ritenuta provento illecito, Un 33enne del posto è stato denunciato perché durante un controllo ha fornito ai militari false generalità. Infine un 45enne di Pompei è stato sorpreso alla guida di una moto da corsa nonostante non avesse mai conseguito la patente. Elevate anche sanzioni per la normativa anti-contagio: 11 le persone multate perché senza dpi. La metà di queste non aveva alcun motivo valido per essere in strada.

8:18 - In Campania 2.232 nuovi casi su 22.075 test

Sono 2.232 i nuovi positivi al Covid-19 in Campania, di cui 761 sintomatici, su 22.075 test molecolari esaminati. Il tasso di incidenza che ne risulta è del 10,11%. Balza in avanti invece il numero dei ricoveri: in 24 ore i posti occupati in intensiva salgono da 131 a 145 (+14), quelli in degenza da 1.507 a 1.532 (+25). 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.