Angri, aggredisce due persone con un'ascia: denunciato 36enne

Campania
©Ansa

È avvenuto in via Monte Taccaro e Piazza San Giovanni nel paese della provincia di Salerno. Una persona è rimasta ferita ad un braccio e alla testa ma non è in pericolo di vita

Un 36enne di Angri (Salerno) è stato denunciato dai carabinieri per lesioni. L'uomo, secondo la ricostruzione effettuata dai militari, tra le 18 e le 19 di lunedì scorso si è reso responsabile di due aggressioni distinte avvenute ad Angri in via Monte Taccaro e Piazza San Giovanni. In entrambe le circostanze il 36enne avrebbe agito brandendo un'ascia ma solo in un caso è riuscito a colpire la vittima che ha riportato lesioni ad un arto superiore e al capo ma, fortunatamente, non è in pericolo di vita. Dalle indagini avviate dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore è emerso che l'uomo non avrebbe nessun rapporto con le due vittime. Si tratterebbe, dunque, di due gesti immotivati. I militari nel giro di poche ore sono riusciti a risalire al 36enne, già noto alle forze dell'ordine, che è stato denunciato per lesioni.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.