Napoli, picchia la moglie e tenta di soffocarla: arrestato

Campania
©Ansa

L'uomo ha anche scaraventato a terra la suocera che aveva provato a difendere la figlia. Il 40enne è finito in manette; per la donna una prognosi di 21 giorni

Allertati da un familiare, i carabinieri sono intervenuti nell'abitazione di un 40enne a Miano, nel Napoletano, già noto alle forze dell'ordine, e hanno scoperto che aveva prima picchiato e poi tentato di soffocare la moglie 37enne. Non solo, ha anche scaraventato a terra la suocera che aveva provato a difendere la figlia. L'uomo è stato arrestato, per la donna una prognosi di 21 giorni. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.