Napoli, prende a testate la compagna indossando il casco: arrestato

Campania

Il 43enne è accusato di lesioni aggravate. L'aggressione durante una lite, davanti agli occhi dei carabinieri

Un uomo di 43 anni, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri dopo aver colpito per due volte a testate, indossando un casco, la compagna. E' accusato di lesioni aggravate. E' accaduto ieri a Napoli, nel giorno di San Valentino.

L'intervento dei militari è scattato grazie alla segnalazione di un passante, che aveva notato i due litigare  in via Posillipo ed era riuscito anche a prendere un pezzo della targa delle scooter su cui viaggiava la coppia. Dopo alcune ricerche, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli sono riusciti ad individuare il mezzo in via Coroglio. Al loro arrivo la coppia stava ancora discutendo e proprio davanti agli occhi dei militari il 43enne ha aggredito la donna colpendola al volto.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.