Maltempo, in provincia di Salerno famiglie raggiunte con gommoni

Campania
©Ansa

A causa delle abbondanti piogge risultano allagati i terreni agricoli compresi tra i territori comunali di Sala Consilina e Teggiano. Intanto, prorogata l'allerta gialla fino  domani mattina alle 6

A Sassano, in provincia di Salerno, il fiume Tanagro ha rotto gli argini in località Mautone con il conseguente allagamento delle campagne circostanti e dei piani terra di alcune abitazioni. Diverse famiglie sono rimaste isolate e sono state raggiunte dai volontari della protezione civile che hanno utilizzato i gommoni. (IL METEO IN CAMPANIA)

Le abbondanti piogge

Questo è soltanto uno degli effetti del maltempo che da ieri imperversa su tutto il territorio del Vallo di Diano. A causa delle abbondanti piogge risultano allagati i terreni agricoli compresi tra i territori comunali di Sala Consilina e Teggiano. Da questa mattina è stata riaperta alla circolazione la strada provinciale 11 che collega Sala Consilina con Sassano chiusa nella tarda serata di ieri a casua del superamento dei livelli di guardia delle acque del fiume Tanagro. Durante la notte scorsa in diversi comuni sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina a causa dell'allagamento di piani terra di abitazioni e di scantinati.

Allerta gialla prorogata

Nel frattempo, la Protezione civile della Regione Campania ha prorogato e ampliato l'allerta meteo in atto sull'intero territorio per vento forte e mare agitato con possibili mareggiate, integrandola, dalle 16, con il rischio idrogeologico e idraulico di livello Giallo per le zone 6, 7, 8 (Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; Zona 7: Tanagro; Zona 8: Basso Cilento). E' previsto infatti un peggioramento che, soprattutto sui settori meridionali della regione, porterà nuove precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale che, in considerazione dell'innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua dovuto alle condizioni meteo dei giorni scorsi, ha fatto scattare l'allerta di colore Giallo che resterà in vigore fino alle 6 di domani mattina. Proseguiranno infatti nel corso della giornata odierna venti forti con raffiche sull'intero territorio regionale che andranno via via ad attenuarsi a partire dalla serata quando, sui quadranti meridionali, si verificheranno precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio e temporale. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.