Pozzuoli, 58enne abusava della nipotina mentre era ai domiciliari

Campania

I carabinieri hanno notificato in carcere all'uomo, già detenuto per altri motivi, un'ordinanza di custodia cautelare per violenza sessuale aggravata. Le indagini sono partite dalla denuncia della madre della bambina

Avrebbe abusato sessualmente della nipote di 10 anni mentre si trovava agli arresti domiciliari. I carabinieri della stazione di Licola (Napoli) hanno notificato in carcere a un uomo di 58 anni di Pozzuoli, già detenuto per altri motivi, un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Napoli per violenza sessuale aggravata. Le indagini hanno avuto inizio nel giugno scorso, a seguito della denuncia presentata dalla madre della bambina. Le violenze sarebbero state commesse tra gennaio e il mese di giugno del 2020. Il 58enne stava scontando gli arresti domiciliari nell'abitazione della figlia.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.