Trovati 221 flaconi di 'droga dello stupro', un arresto nel Napoletano

Campania

La sostanza, con potenti effetti inibitori a livello cerebrale e conosciuta anche come 'ecstasy liquida', era conservata in fiale di diverso volume in un appartamento di Trecase 

Sono 221 i flaconi del farmaco Alcover, sostanza psicotropa conosciuta come 'droga dello stupro' o anche 'ecstasy liquida', trovati in diverse stanze di un'abitazione di Trecase (Napoli) dai carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, supportati dai militari del Reggimento Campania e del Nucleo Cinofili di Sarno. La sostanza, con potenti effetti inibitori a livello cerebrale, era conservata in fiale di diverso volume. La droga, nell'abitazione di un 43enne già noto alle forze dell'ordine, è stata trovata anche grazie a Willy, il pastore tedesco del Nucleo Cinofili addestrato al rinvenimento anche delle droghe sintetiche. L'uomo è stato arrestato e i controlli dei militari sono scattati anche nei comuni dell'area vesuviana sud-orientale di Trecase, Terzigno e Ottaviano.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.