Droga, coltelli e documenti falsi: presi due pusher a Napoli

Campania

La polizia ha fermato due ragazzi di 28 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Due coltelli, rispettivamente della lunghezza di 40 e 10 centimetri, 310 euro e droga (eroina e marijuana). Questo è quanto sequestrato dalla polizia a Napoli a due pusher. Sono stati trovati possesso anche di materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, tre passaporti e una patente di guida falsi.

Gli arrestati

Si tratta di A.B. e S.S., entrambi di 28 anni e con precedenti di polizia, irregolari sul territorio nazionale. Sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.