Sequestrati circa 64 chili di fuochi d’artificio sull’isola di Ischia

Campania
©Fotogramma

La guardia di finanza è intervenuta questa mattina a Lacco Ameno. I botti contenevano 8 chili di materiale esplosivo ed erano nascosti in un negozio e nell’auto del titolare dell’esercizio commerciale, che è stato denunciato

La guardia di finanza ha sequestrato stamattina a Lacco Ameno, sull'isola di Ischia, circa 64 chili di fuochi pirotecnici, contenenti 8 chili di materiale esplosivo, nascosti in un negozio e nell' auto del titolare dell'esercizio commerciale. I finanzieri, guidati dal tenente Antonio Giglio, hanno denunciato il gestore per commercio abusivo di materiale esplodente e violazioni al testo unico di pubblica sicurezza.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24