Terremoti, nuova scossa nell'area flegrea: è la quinta in un mese

Campania

L'epicentro nell'area Solfatara-Agnano Pisciarelli. E' stato avvertito soprattutto dai residenti della zona Solfatara e della zona costiera di via Napoli

Una nuova scossa di terremoto con magnitudo 1,3 è stata registrata oggi nell'area flegrea. E' successo alle 13,31: l'evento sismico ha avuto epicentro nell'area Solfatara-Agnano Pisciarelli e ipocentro con profondità 1.130 metri. E' stato avvertito soprattutto dai residenti della zona Solfatara e della zona costiera di via Napoli. E' il quinto evento sismico che si verifica nel mese di dicembre avvertito distintamente dalla popolazione. Numerosi, invece, gli eventi minori che si stanno susseguendo in tutta l'area flegrea, legati ad una fase di innalzamento del suolo in atto dal 2005. Secondo i dati monitorati da Osservatorio Vesuviano e Protezione Civile la velocità ascensionale del suolo è di circa 73 cm nel punto critico del Rione Terra.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.