Covid Napoli, in 15 in un bar per festeggiare il Natale: chiuso il locale

Campania

È successo ieri sera a Napoli in via Cesare Rosaroll. Il titolare e tutti i presenti sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti-Covid

In quindici in un bar, senza mascherina e festeggiando il Natale tra musica e schiamazzi. È successo ieri sera a Napoli in un locale di via Cesare Rosaroll, dove sono intervenuti gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato e dell'Ufficio Prevenzione Generale. Il titolare e gli avventori, tutti cittadini dominicani, sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19 ed il locale è stato chiuso per 5 giorni. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

Sanzionato anche un negozio di telefonia

Sempre ieri sera in via Carbonara gli agenti dell'Upg hanno notato un negozio di telefonia in piena attività e alcuni avventori che, alla loro vista, si sono allontanati rapidamente. I poliziotti, una volta entrati, hanno sanzionato il titolare, un 42enne pakistano con precedenti di polizia, per inottemperanza alle misure anti Covid-19 con la chiusura del locale per 5 giorni.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.