Ordigno artigianale esplode sotto l'auto di un incensurato a Volla

Campania

Il veicolo, rimasto danneggiato nella parte anteriore, era parcheggiato in strada a pochi metri dall'abitazione del 38enne

Esplosione la scorsa notte a Volla, nel Napoletano. Un ordigno artigianale è stato fatto esplodere, intorno alle 2, sotto l'auto di un operaio 38enne incensurato. Il veicolo, rimasto danneggiato nella parte anteriore, era parcheggiato in via Vittorio Alfieri, a pochi metri dall'abitazione del 38enne. Non si registrano danni ulteriori. Sul posto sono giunti i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata per i rilievi. Da quanto si apprende, nell'area circostante non vi sarebbero telecamere di videosorveglianza. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della Tenenza di Cercola e a quelli della sezione operativa di Torre del Greco.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24