Succivo, colpi di pistola contro casa esponente del clan dei Casalesi

Campania
©Ansa

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno accertato l'esplosione di almeno cinque colpi di pistola, quattro dei quali hanno raggiunto la porta di casa, mentre uno si è conficcato in una vettura parcheggiata

Alcuni colpi di pistola sono stati esplosi a Succivo, in provincia di Caserta, contro la casa di un esponente del clan dei Casalesi, S.M., detto "O mister", attualmente in carcere. L'episodio si è verificato nella serata di ieri.

La vicenda

Nell'abitazione c'erano la moglie e il figlio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno accertato l'esplosione di almeno cinque colpi di pistola, quattro dei quali hanno raggiunto la porta di casa, mentre uno si è conficcato in una vettura parcheggiata. I militari seguono varie piste, tra cui quella dell'intimidazione mafiosa.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24