Napoli, tentano rapina: vittima li mette in fuga e polizia li ferma

Campania
©Ansa

Grazie alle dettagliate descrizioni dei rapinatori e al numero di targa fornito dal titolare del negozio, gli agenti li hanno rintracciati in via Santi Quaranta

Il titolare di una cartoleria a Napoli ha fatto fuggire i rapinatori, mentre la polizia li ha bloccati. Da quanto trapela, è andato così un tentativo di rapina.

La vicenda

Gli agenti hanno accertato che un uomo armato di pistola, in compagnia di una complice, aveva minacciato il titolare dell'esercizio commerciale intimandogli di consegnare l'incasso. La vittima, accortasi che si trattava di un'arma giocattolo priva del tappo rosso, si era rifiutata di consegnare i soldi ed era riuscita a mettere in fuga i due che si erano allontanati a bordo di un'auto.

Bloccati dalla polizia

Grazie alle dettagliate descrizioni dei rapinatori e al numero di targa fornito dalla vittima, gli agenti li hanno rintracciati in via Santi Quaranta. Alla vista della pattuglia, mentre la donna è stata subito fermata, l'uomo si è liberato della pistola gettandola sotto un'auto in sosta e ha cercato di nascondersi in un basso di via Felice Cavalotti dove è stato però individuato e bloccato dopo una violenta colluttazione con gli i poliziotti.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.