Napoli, camorra clan Puccinelli: sei arresti

Campania

Il clan Puccinelli al quali sono accusati di essere affiliati gli indagati opera al Rione Traiano sotto l' influenza del clan Licciardi

I carabinieri questa mattina hanno arrestato sei persone nel corso di un'operazione condotta in provincia di Napoli, Benevento e Terni contro il clan camorristico Puccinelli, attivo al Rione Traiano. I militari hanno eseguito sei ordinanze di custodia - una delle quali agli arresti domiciliari- per associazione per delinqure di stampo mafioso.

Il clan

Il clan Puccinelli al quali sono accusati di essere affiliati gli indagati opera al Rione Traiano sotto l' influenza del clan Licciardi, che è parte del cartello camorristico "Alleanza di Secondigliano". Secondo quanto emerso dalle indagini, al Rione Traiano, due clan si spartiscono i proventi delle piazze di spaccio esistenti: il clan Puccinelli che controlla la "parte alta" e il clan Cutolo, radicato nella zona della "44", cioè la "parte bassa" del Rione Traiano. Dalle indagini sono emerse le modalità di gestione della "cassa comune" per l'acquisito di armi e mezzi di trasporto necessari alle attività illecite del clan e per il mantenimento dei familiari degli affiliati detenuti attraverso il pagamento di retribuzioni.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24