Salerno, schiacciato da cancello: muore agricoltore

Campania
©Fotogramma

Portato all'ospedale di Salerno, il 69enne è morto per le lesioni troppo estese degli organi addominali e polmonari

Incidente mortale in Costiera Amalfitana, nel Salernitano. Un uomo di 69 anni, Agostino Della Pietra, agricoltore di Maiori, è morto nella serata di ieri dopo essere rimasto schiacciato da un cancello a Tramonti.

I soccorsi

Portato all'ospedale di Salerno, il 69enne è morto per le lesioni troppo estese degli organi addominali e polmonari. L'agricoltore, ex dipendente della Comunità Montana, si era recato a Tramonti, nella frazione di Pietre, in un capannone per la vendita di macchinari per l'agricoltura, per far riparare un attrezzo di sua proprietà. Per cause in via di accertamento, la struttura in ferro all'ingresso della proprietà privata, fuoriuscita dal binario, si è riversata sull'uomo travolgendolo.

La tragedia

Da quanto appreso, il cancello, cadendo, lo ha schiacciato, causando così anche importanti danni alla testa, oltre che al corpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24