Napoli, fugge all'alt: preso dopo inseguimento con un chilo di droga in auto

Campania
©Fotogramma

II 48enne ha finto di rallentare, ha salutato i militari e poi è fuggito a tutta velocità imboccando contromano via Vittorio Emanuele III

Ad un posto di blocco ha salutato i carabinieri e poi è fuggito, ma si è schiantato e a bordo dell'auto i militari hanno trovato un chilo di marijuana. Protagonista dell'episodio un 48enne che è stato arrestato dai militari della sezione radiomobile di Torre Annunziata per detenzione di droga a fini di spaccio e resistenza Carlo.

L'inseguimento

I carabinieri hanno intimato l'alt all'uomo, già noto alle forze dell'ordine, in via Cuparella. II 48enne ha finto di rallentare, ha salutato i militari e poi è fuggito a tutta velocità imboccando contromano via Vittorio Emanuele III. Tallonato dai carabinieri, dopo un inseguimento si è schiantato in via Sambuco. I militari lo hanno così bloccato: in auto 1 chilo e 100 grammi di marijuana, avvolti in due buste di cellophane termosaldate.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24