Torre Annunziata, aggredì e derubò anziana in casa: arrestato

Campania
©Ansa

In manette un ragazzo di 23 anni: il 16 luglio si era impossessato di 20mila euro in contanti e di una quantità di monili d'oro presenti in una cassaforte posta in camera da letto

Il 16 luglio aveva aggredito un'anziana sull'uscio di casa e, dopo averla immobilizzata su una sedia con l'aiuto di un complice, aveva portato via contatti e monili d'oro, chiudendo la donna in una stanza prima di abbandonare l'appartamento. A quasi quattro mesi da questo episodio, un giovane di 23 anni è stato arretato dalla polizia.

Il bottino

Il 23enne si era impossessato di 20mila euro in contanti e di una quantità di monili d'oro presenti in una cassaforte posta in camera da letto, cassaforte sradicata dal muro.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.