Napoli, tenta di sfondare la porta per aggredire la moglie: arrestato

Campania

Il 29 enne, che era già stato denunciato in passato, dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale

Arrestato a Napoli un uomo di 29 anni, bloccato dagli agenti di polizia mentre in via Salvator Rosa stava tentando di sfondare la porta di casa con l'intenzione di aggredire la moglie. All'arrivo dei poliziotti del commissariato Dante, il 29enne di Lacco Ameno d'Ischia li ha aggrediti ed è stato fermato con l'aiuto dell'equipaggio di una volante solo dopo una colluttazione.

Il racconto della donna

La moglie ha raccontato ai poliziotti di essere già stata aggredita a calci e pugni dal marito in passato per futili motivi. Il 29 enne, che era già stato denunciato in passato, dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.