Ischia, incendio su traghetto nel porto: un intossicato

Campania

Le fiamme sarebbero partite dagli apparati elettrici. Il rogo è scoppiato ieri sera ed è durato per oltre un'ora, procovcando una alta colonna di fumo scuro che è stata visibile a distanza

Nella sala macchine della nave traghetto Quirino, ormeggiata nel Porto di Ischia a fine servizio, ieri sera poco prima delle 19 si è sviluppato un principio di incendio che ha causato l'intossicazione da fumo ai danni di un componente dell' equipaggio. L'uomo è stato soccorso da un'ambulanza del 118.

L'incendio

Secondo quanto ricostruito, le fiamme sarebbero partite dagli apparati elettrici. L'incendio è durato per oltre un'ora, procovcando una alta colonna di fumo scuro che è stata visibile a distanza, prima di essere domato. A bordo del traghetto c' erano due componenti dell'equipaggio che hanno tentato inutilmente di spegnere le fiamme. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto e i vigili del fuoco, oltre a polizia e carabinieri.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24