Frattamaggiore, dà false generalità ai carabinieri e poi fugge: preso

Campania

L'uomo è stato arrestato al termine di un inseguimento. Denunciato il 49enne che era con lui in auto

Un 46enne di Marano (Napoli), G. M., è stato arrestato dai carabinieri di Frattamaggiore per resistenza e falsa attestazione sulla identità ad un pubblico ufficiale. L'uomo è stato fermato in via Marconi per un controllo mentre era in auto con un'altra persona. Il 46enne ha accostato per poi fornire false generalità e fuggire improvvisamente. A quel punto è scattato un inseguimento che si è concluso quando il 46enne ha tamponato un'altra auto che si era fermata allo stop. L'uomo poi è sceso dalla macchina e ha cercato di fuggire a piedi ma è stato bloccato e arrestato.

L'altra persona che era con lui - un 49enne di Giugliano in Campania - è riuscito in un primo momento ad allontanarsi ma è stato rintracciato poco dopo dai Carabinieri ed è stato denunciato. Secondo gli investigatori, il 46enne ha tentato la fuga perché è affidato in prova ai servizi sociali e non avrebbe potuto allontanarsi dal suo comune di residenza.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24