Incendio nel Napoletano, in fiamme capanno agricolo: un morto

Campania

Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato ritrovato nella struttura bruciata nella notte a Boscoreale, in via Canalone delle Mura. La vittima è quasi certamente deceduta nel sonno. Sul posto vigili del fuoco e i carabinieri per indagare

Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato ritrovato all'interno di un capanno agricolo andato in fiamme nella notte a Boscoreale (in provincia di Napoli), in via Canalone delle Mura. L'uomo, quasi certamente, è morto nel sonno travolto dai fumi tossici sprigionati dall'incendio. Il rogo, la cui natura stando ai primi rilievi sarebbe accidentale, è stato domato dai vigili del fuoco intervenuti sul posto. Impossibile riconoscere la vittima. Tuttavia, potrebbe trattarsi del bracciante agricolo che solitamente si occupa della cura del fondo e che al momento non è stato possibile rintracciare. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri di Torre Annunziata (in provincia di Napoli) titolari delle indagini.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24