Caserta, auto polizia fa incidente durante inseguimento: agente ferito

Campania

Nonostante il violento impatto tra la vettura della polizia e quella di tre uomini che stavano fuggendo dopo essere stati sorpresi a commettere un furto, gli agenti sono riusciti a bloccare i tre ladri, tutti pregiudicati

Un agente di polizia è rimasto ferito, riportando la frattura scomposta di un braccio, in un incidente avvenuto a Caserta mentre la volante su cui era a bordo insieme ad altri due agenti stava inseguendo una vettura con a bordo tre ladri d'auto. Nonostante il violento impatto tra le due vetture, i poliziotti sono riusciti a bloccare i tre uomini, tutti pregiudicati, che sono stati poi condotti in carcere per i reati di tentato furto, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L'inseguimento e l'incidente

Tutto è iniziato in via Kennedy a Caserta, quando un'auto della Squadra Volanti della questura della città, guidata da Luigi Ricciardi, ha notato due uomini che cercavano di forzare la portiera di una Renault Kadjar, mentre un terzo era in una Lancia Ypsilon parcheggiata davanti all'auto presa di mira facendo da palo. I ladri, appena vista la volante della Polizia di Stato, sono saliti in auto fuggendo a tutta velocità. L'inseguimento si è protratto per un chilometro, fino a una rotonda che i tre hanno percorso contromano, impattando violentemente contro l'auto della Questura che è finita contro il muro che delimita la sede stradale, aldilà del quale c'è la ferrovia. Anche la vettura dei ladri è finita fuori strada e i poliziotti, sebbene contusi, li hanno bloccati e portati in questura con l'aiuto dei colleghi della Squadra Mobile. L'agente ferito è stato portato in ospedale a Caserta.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24