Coronavirus, bimbi e maestre positivi in Irpinia: timore focolaio

Campania
©Ansa

L'esito dei tamponi effettuati nei giorni scorsi è stato comunicato nella tarda serata di ieri al sindaco Giancarlo Ruggiero, che da ieri è in isolamento con tutta la famiglia. Questo perché tra i bimbi risultati positivi al coronavirus c'è anche il figlio

Otto bambini di otto e nove anni contagiati assieme alle due insegnanti in una terza classe elementare di Mirabella Eclano. L'esito dei tamponi effettuati nei giorni scorsi è stato comunicato nella tarda serata di ieri al sindaco Giancarlo Ruggiero, che da ieri è in isolamento con tutta la famiglia. Questo perché tra i bimbi risultati positivi al coronavirus c'è anche il figlio. Tutte le famiglie coinvolte sono già in isolamento. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - LA SITUAZIONE IN CAMPANIA)

Le dichiarazioni

"Da domani ci attiveremo - scrive il sindaco Ruggiero sulla sui social - per estendere ulteriormente i tamponi ad altre classi e alle famiglie delle persone risultate contagiate". Sono in totale 13 i positivi comunicati ieri dall'Asl di Avellino. Altri tre infatti avrebbero contratto il virus durante un pellegrinaggio in autobus il data 16 settembre scorso a San Giovanni Rotondo. "Siamo in un momento di difficoltà - dice il sindaco - in cui serve la collaborazione di tutti".

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24