Minaccia di morte l’ex moglie, arrestato nel Napoletano

Campania

L’uomo si era recato dalla ex coniuge per chiederle del denaro per acquistare alcol e droga. Al rifiuto della donna sono iniziate le minacce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

A Portici, nel Napoletano, un uomo di 47 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo aver minacciato di morte l’ex moglie perché quest’ultima si era rifiutata di consegnarli del denaro per acquistare alcol e stupefacenti. Come già accaduto in passato, il 47enne si è recato presso l’abitazione della donna, la quale, nonostante la concitazione del momento, è riuscita ad allertare il 112. I militari della stazione di Portici sono quindi intervenuti, bloccando e arrestando l’uomo, che ora dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24