Napoli, manomette sportello Tangenziale: 55enne denunciata

Campania

La donna ha usato una gomma da masticare e un coltello. Era riuscita a danneggiare la cassa del pagamento automatico. La polizia stradale l’ha intercettata mentre era intenta a ripetere la stessa operazione

Con una gomma da masticare e un coltello, che nascondeva in una caditoia, aveva manomesso il meccanismo delle casse automatiche per dare il resto agli automobilisti che pagavano il pedaggio della Tangenziale di Napoli al casello di Capodichino. La donna, 55 anni di nazionalità romena, è stata individuata grazie alle telecamere di sorveglianza. La polizia stradale di Fuorigrotta ha intercettato la donna mentre era intenta a ripetere la stessa operazione ed è stata denunciata per possesso di arma impropria, sanzionata perché circolava a piedi sulla carreggiata autostradale e diffidata ad allontanarsi immediatamente dalla Tangenziale.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24