Comunali a San Giorgio a Cremano, nonna Margherita al voto a 104 anni

Campania

L’anziana si è recata al seggio per votare il nipote, Giorgio Zinno, sindaco uscente e in cerca del secondo mandato. “Ho votato mio nipote 5 anni fa pensavo di non tornare più al voto e invece sono ancora qua con lui. Gli auguro il meglio”, le sue parole

Si è recata al seggio a 104 anni per votare il nipote, Giorgio Zinno, candidato sindaco di San Giorgio a Cremano, nel Napoletano. Nonna Margherita è diventata così l’elettrice più anziana d’Italia ed è stata accompagnata alle urne proprio dal nipote, sindaco uscente e in cerca del secondo mandato. “Ho votato mio nipote 5 anni fa pensavo di non tornare più al voto e invece sono ancora qua con lui. Gli auguro il meglio”, le sue parole davanti al seggio. (LO SPECIALE ELEZIONI - REGIONALI: DE LUCA TRIONFA IN CAMPANIA)

I candidati a San Giorgio a Cremano

Giorgio Zinno, eletto nel 2015 e sostenuto in questa tornata elettorale da 9 liste, tra le quali Pd, Italia Viva e Campania Libera, è uno dei cinque canditati alla carica di sindaco a San Giorgio a Cremano. In lizza ci sono anche Patrizia Nola, del Movimento 5 Stelle, Aldo Galdieri, di Fratelli d'Italia, Giovanni Marino, supportato da 8 liste civiche, e Luigi Gallo di Italia in Comune. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24