Sant'Antimo, giovane ferito con 6 colpi di pistola alle gambe: forse lite per viabilità

Campania
©Getty

Il giovane ora è ricoverato all'ospedale di Frattamaggiore in prognosi riservata e in coma farmacologico. Accertamenti da parte dei carabinieri

La notte scorsa a Sant'Antimo, in provincia di Napoli, un giovane di 21 anni, G.F., è stato ferito in modo grave dopo essere stato colpito da sei colpi d'arma da fuoco alle gambe, forse a seguito di una lite scoppiata per motivi di viabilità, come ha riferito ai carabinieri un amico della vittima, che si trovava con lui in quel momento.

I soccorsi

Il giovane ora è ricoverato all'ospedale di Frattamaggiore in prognosi riservata e in coma farmacologico. Da quanto trapela, sconosciuti hanno raggiunto il 21enne, che risulta incensurato, in corso Europa dove è stato colpito più volte. Illeso l'altro ragazzo, anch'egli incensurato. I carabinieri della locale stazione e del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna stanno facendo accertamenti sulla versione dei fatti resa dal testimone e hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24