Napoli, non si ferma all'alt dei carabinieri: aveva droga e coltello

Campania

Addosso al 19enne i carabinieri hanno trovato 18 dosi di cocaina nascoste in una saliera, 1 coltello a farfalla, un microcellulare con funzione di alterazione vocale e una banconota da 10 euro. Il giovane è stato posto ai domiciliari

Non si ferma all'alt e tenta la fuga, aveva droga e un coltello. Era a bordo di uno scooter e percorreva corso Secondigliano a Napoli quando i carabinieri della locale stazione impegnati in un posto di controllo gli hanno intimato l'alt. Un 19enne di Capodichino piuttosto che frenare ha accelerato e tentato la fuga.

Il tentativo di fuga

Dopo poche centinaia di metri è stato raggiunto e bloccato: nelle sue tasche i militari hanno trovato 18 dosi di cocaina nascoste in una saliera, 1 coltello a farfalla, un microcellulare con funzione di alterazione vocale e una banconota da 10 euro. Arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio e porto abusivo di armi, il giovane è stato sottoposto ai domiciliari.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24