Napoli, finto rider consegnava sigarette di contrabbando: denunciato

Campania
©Getty

Un 24enne è stato sorpreso in sella a uno scooter dagli agenti di polizia, mentre trasportava nello zaino termico e in due scatoloni 30 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri di contrabbando

A Napoli, un giovane di 34 anni, D.P., è stato denunciato dagli agenti del commissariato Vicaria Mercato per detenzione di tabacchi lavorati esteri di contrabbando. Il giovane, infatti, spacciandosi per un rider di un noto servizio di delivery, in sella al suo scooter riforniva le bancarelle del quartiere di sigarette di contrabbando. All’interno dello zaino termico, solitamente usato per trasportare cibo e bevande, e in due scatoloni poggiati sulle pedane del ciclomotore, i poliziotti hanno trovato 30 chilogrammi di sigarette, che sono state sequestrate insieme al mezzo, privo di assicurazione e risultato sottoposto a fermo amministrativo.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24