Coronavirus, in Campania 102 contagi: metà sono viaggiatori di rientro

Campania
©Getty

Si conferma quindi il trend discendente rispetto al picco registrato due giorni fa. Il governatore. I tamponi eseguiti sono 5.837. De Luca: "Senza controlli si rischia la chiusura delle regioni"

Il nuovo live con tutti gli aggiornamenti di oggi in Campania

 

Sono 102 i nuovi casi positivi al Covid 19 rilevati in Campania, su 5.837 tamponi eseguiti. Lo comunica l'unità di crisi regionale, sottolineando che la metà, 51, sono viaggiatori di rientro: 19 dalla Sardegna, 32 da paesi esteri.

Intanto, in una diretta Facebook, il governatore Vincenzo De Luca ha dichiarato: "Oggi filtriamo il più possibile. Chi non fa oggi questo lavoro tra un mese dovrà chiudere le regioni e in quel caso noi chiuderemo le frontiere della Campania”. 

Il sindaco di Reino, Antonio Calzone, è risultato positivo al Covid-19. Il primo cittadino si è sottoposto al tampone, dopo che era stata verificata la positività di un suo stretto familiare.  (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

17:24 - Sindaco Casal di Principe positivo: “Sempre fatto massima attenzione”

Non sono stato in Sardegna o in altri posti ameni, non sono stato in discoteca o a feste danzanti; tutto il mese di agosto sono stato a lavorare come medico e come sindaco, usando sempre la mascherina, anche per strada, e facendo sempre attenzione". Così il sindaco di Casal di Principe (Caserta) Renato Natale, in un post su Facebook, è tornato a parlare della sua positività al Covid-19, emersa qualche giorno fa dopo essere arrivato a casa della figlia in provincia di Milano, dove sta passando la quarantena. Un modo per chiarire i contorni della vicenda che lo ha riguardato. "Per chi pensa al mio compleanno - prosegue Natale - faccio presente che semplicemente in quel giorno i dipendenti mi hanno fatto gli auguri, mantenendo distanze e usando la mascherina, e si tratta di persone con cui collaboro e ho rapporti tutti i giorni. Fare il medico di base e fare il sindaco ti obbliga ad avere numerosi contatti quotidiani, con il rischio che qualche falla nel sistema di prevenzione possa esserci”, scrive.

16:33 - In Campania 102 nuovi casi, metà sono viaggiatori

Sono 102 i nuovi casi positivi al Covid 19 rilevati in Campania, su 5.837 tamponi: la metà dei contagi, 51, è composta da viaggiatori (19 di rientro dalla Sardegna, 32 da paesi esteri). Si conferma quindi il trend discendente rispetto al picco (270 casi su 6.882 tamponi) registrato due giorni fa, legato all'elevato numero di controlli in atto sui rientri e sui loro contatti. I dati diffusi dall'Unità di crisi della Regione, aggiornati alla mezzanotte scorsa, segnalano anche una vittima (il totale sale a 446) e 18 guariti (totale 4.430).

15:53 - De Luca: “Senza controlli si rischia chiusura regioni”

"Dal 12 agosto ad oggi ci sono stati 2.000 positivi fermati a Capodichino, al porto di Napoli, alle stazioni. Più altri mille circa che avevano avuto contatti con quelli provenienti dall'estero. Quindi senza la nostra ordinanza oggi ci sarebbero 3.000 persone contagiate in giro per la Campania". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in una diretta Facebook da Battipaglia. "La gran parte di questi - ha aggiunto - erano asintomatici ma contagiosi. Oggi filtriamo il più possibile. Chi non fa oggi questo lavoro tra un mese dovrà chiudere le regioni e in quel caso noi chiuderemo le frontiere della Campania”.

15:23 - De Luca: “Noi gli unici con test e quarantena al rientro”

"La Campania è l'unica ad avere avuto il coraggio di fare l'ordinanza su tamponi e quarantena a tutti quelli che vengono da fuori. Dobbiamo fare filtro oggi e stiamo già scendendo con i positivi al covid. Ancora una settimana e abbiamo risolto il problema dei rientri", ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in una diretta sui social.

13:17 - Positivo un giocatore della Casertana, allenamenti sospesi

Un calciatore della Casertana Fc, club che milita in serie C, è risultato positivo al Covid. Lo ha comunicato con una nota la società, la quale spiega che "in seguito ai tamponi di routine effettuati lo scorso lunedì, è stato riscontrato un caso di positività. Il tesserato in questione, asintomatico, è già in isolamento fiduciario sotto la supervisione dello staff medico rossoblù. La società ha disposto l'annullamento delle sedute di allenamento in programma e la sanificazione di tutti i locali utilizzati dalla prima squadra".

7:35 - Positivo il sindaco di Reino

Il sindaco di Reino, Antonio Calzone, è risultato positivo al Covid-19. Questo l'esito del tampone per il primo cittadino del comune fortorino, necessario dopo che era stata verificata la positività di un suo stretto familiare. La Asl di Benevento ha avviato le procedure per effettuare test di verifica sui possibili contatti avuti dal primo cittadino.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.