Whirlpool, operai Napoli: "Conte rilanci tavolo"

Campania
©Ansa

"Abbiamo, in questo momento, bisogno di chi ha coraggio e difende i diritti e il nome dell'Italia - dice Vincenzo Accurso, Rsu della Fabbrica - Conte ci ha dimostrato come farsi rispettare in Europa ottenendo risorse per il rilancio ed applausi in Senato"

"Conte intervenga rilanciando il tavolo delle trattative". È l'appello degli operai della Whirlpool di Napoli, dopo la conferma da parte dell'azienda, della chiusura del sito produttivo di via Argine, il prossimo 31 ottobre. "Abbiamo, in questo momento, bisogno di chi ha coraggio e difende i diritti e il nome dell'Italia - dice Vincenzo Accurso, Rsu della Fabbrica - Conte ci ha dimostrato come farsi rispettare in Europa ottenendo risorse per il rilancio ed applausi in Senato. È arrivato il momento degli applausi dei lavoratori Italiani. Difenda i nostri diritti e le leggi Italiane dallo sciacallaggio delle multinazionali". (TUTTO SUL CASO WHIRLPOOL)

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24