Coronavirus, De Luca: “In Campania siamo stati attentissimi, Zingaretti invece..."

Campania
©Ansa

Il governatore punge il segretario del Pd: ”Non gli ho fatto il malocchio, mi sono solo difeso con le unghie e con i denti”. Un’uscita che non è stata apprezzata da diversi esponenti del partito. In serata il dietrofront: “Era una battuta, a Zingaretti tutto il mio affetto”

Sull'emergenza coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI) “abbiamo anticipato di 20 giorni le misure prese dal governo. Ci ricordiamo alcune frasi come 'Milano non si ferma', 'Bergamo non si ferma'. Un segretario di partito, che è anche un mio amico, è andato a fare un brindisi, ma siccome Dio c'è ha beccato il Covid”. Intervistato da Bruno Vespa durante il congresso Alis (Associazione Logistica dell'Intermodalità Sostenibile) tenutosi ieri a Sorrento, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha lanciato una frecciatina al segretario del Pd, Nicola Zingaretti. "Non gli ho fatto il malocchio - ha aggiunto - mi sono solo difeso con le unghie e con i denti, per esempio rispetto al rientro dalla Lombardia di nostri concittadini. Abbiamo tenuto conto di tutti i rischi e credo - ha sottolineato - che abbiamo fatto un miracolo doppio perché, anche se non se ne parla, la Regione Campania è quella che riceve meno di tutte le regioni d'Italia come riparto del fondo sanitario nazionale”.

“Era solo una battuta affettuosa, non un atto politico”

Un’uscita, quella di De Luca, che ha inevitabilmente provocato la polemiche da parte di alcuni esponenti del Partito Democratico, che non hanno apprezzato la boutade del governatore campano, tanto da costringere quest'ultimo a tornare sui suoi passi. “Trovo incredibile che una battuta possa essere stata interpretata come un atto politico”, ha scritto in serata sulle proprie pagine social. "Basterebbe ascoltare la registrazione dell’intervista per rendersi conto del tono leggero e scherzoso con cui si parlava. Ovviamente a Nicola Zingaretti tutto il mio affetto, visto il lavoro straordinario che ha fatto a livello nazionale e regionale per affrontare e gestire l’emergenza”, ha concluso De Luca.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.