Napoli, blitz antidroga: sequestrati 5 chili di marijuana e 3 pistole

Campania
©Ansa

I carabinieri sono intervenuti nel Rione Traiano. In via Marco Aurelio hanno rinvenuto un container abbandonato con dentro la sostanza stupefacente. Nello stesso luogo sono state trovate due armi da fuoco. Una terza è stata individuata in via Romolo e Remo

Blitz dei carabinieri della Compagnia di Bagnoli contro i pusher del Rione Traiano, a Napoli. In Via Marco Aurelio, i militari del Nucleo Operativo di Bagnoli e della stazione di Rione Traiano hanno rinvenuto in un container abbandonato sacchetti di plastica al cui interno erano stoccati complessivamente quasi 5 chili di marijuana, un coltellino, bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento. Nello stesso luogo, sono state rinvenute e sequestrate due pistole: un revolver con marca e matricola abrasa - 5 colpi calibro 38 nel tamburo - e una semiautomatica calibro 7,65 con serbatoio e un proiettile.

Il terzo ritrovamento

Poco distante, in Via Romolo e Remo, i carabinieri hanno rinvenuto in un'area verde pubblica una seconda pistola revolver - anche in questo caso 5 i proiettili calibro 38 inseriti nel tamburo - e una busta contenente 40 grammi di marijuana. Il materiale è stato sequestrato a carico di ignoti. Le armi saranno sottoposte ad accertamenti balistici per verificare se siano state utilizzate in fatti di sangue o intimidazione.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24