Coronavirus Campania, un positivo a San Giorgio a Cremano: 23 tamponi negativi

Campania
©Ansa

''La positività del concittadino ci fa ricordare che il virus esiste ancora e non è scomparso -  commenta il sindaco, Giorgio Zinno -. Da sabato contiamo 23 tamponi negativi. Insieme ce la faremo"

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Campania

 

Un nuovo positivo al Covid-19 a San Giorgio a Cremano (Napoli): è un uomo di 58 anni al quale è stato effettuato il tampone perché doveva tornare al lavoro e aveva qualche linea di febbre e raffreddore. Insieme a lui, sono in quarantena tutti i familiari a cui è stato disposto immediatamente il tampone per garantire la tracciabilità del contagio. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

17:24 - In Campania 10 positivi a fronte di 2411 tamponi

In Campania sono stati eseguiti nella giornata di oggi 2411 tamponi di cui dieci sono risultati positivi. Nella regione sono 4712 i positivi a fronte di 289253 tamponi "processati' Oggi tre pazienti affetti da Covid 19 sono stati dichiarati guariti. Il totale guariti è dunque di 4.083 (di cui 4.083 totalmente guariti e zero clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione

16:26 - Mondragone, De Luca: "Dopo 14 giorni rifacciamo tamponi"

"Abbiamo affrontato il focolaio di Mondragone con rigore e tempestività, abbiamo fatto i tamponi a tutti gli abitanti delle palazzine ex Cirio, sia italiani sia bulgari e persone di varia nazionalità. Dopo i 14 giorni rifacciamo tamponi a tutti i residenti, se ci dovessero essere altri positivi saranno portati in strutture covid ma libereremo le palazzine". Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, su Facebook. "Oltre i primi 43 tamponi trovati a Mondragone - ha detto - ci sono stati altri contagiati in un'impresa agricola in cui lavoravano alcuni residenti della zona rossa. Ricordo che abbiamo istituito la zona rossa senza aspettare pareri, nessuno entra e nessuno esce, tranne la prima notte quando non c'è stata una vigilanza adeguata da parte delle forze ordine. Oggi abbiamo la Campania a contagio zero, il focolaio di Mondragone è risolto, se e quando troveremo problemi li affronteremo, non occultiamo nulla, facciamo sempre operazioni di verità".
De Luca ha aggiunto rivolgendosi "ai cittadini della civilissima città di Mondragone: faremo qualche bella iniziativa per rilanciare economia turistica e agricola del territorio. Mi è capitato di ascoltare ieri notizie su una cittadina nel Piemonte a Saluzzo, dove hanno scoperto che ci sono cittadini di altri Paesi che vanno a raccogliere la frutta, ho sentito che molti di essi dormono in giardini e parchi pubblici. Li hanno raccontati con la descrizione di un pic-nic nei prati fioriti, non mostrando le immagini di guerra come a Mondragone. Mi è parso insomma di rilevare una qualche diversità nel modo di presentare un problema quasi identico, ma come sapete la Campania appartiene alla categoria degli afflitti non dei fortunati".

15:10 - Pozzuoli, massaggi gratis per ringraziare sanitari stressati

Per dire grazie, per manifestare tutta la sua gratitudine a chi durante l'emergenza sanitaria si è battuto contro il coronavirus, Cinzia, una estestista di Pozzuoli (Napoli) si è messa a disposizione praticando massaggi gratis ai sanitari dell'istituto Tumori di Napoli "Pascale" per alleviare i disturbi causati dalla pandemia. A rendere nota la notizia è l'ufficio stampa dell'istituto oncologico partenopeo. Secondo un recente studio italiano, condotto su vasta scala, ansia, insonnia e anche depressione, risultano essere i problemi più diffusi a livello psicologico causati dalla pandemia, individuati tra i cittadini, ma anche tra gli operatori sanitari. E, com'è noto, il Pascale non si è mai fermato negli ultimi 5 mesi, trovandosi a gestire l'emergenza quotidiana della lotta al cancro con l'emergenza straordinaria determinata dal covid-19. Un sacrificio che non è sfuggito a Cinzia la quale, qualche settimana fa, ha chiamato al numero Verde del polo oncologico partenopeo per dire all'operatore che le ha risposto: "voglio fare qualcosa per i medici e gli infermieri".
E così, dopo l'ok del management, Cinzia ha allestito nella ludoteca del Pascale, momentaneamente senza bimbi per l'emergenza Covid, un mini centro massaggi per alleviare lo stress di chi quotidianamente sfida le neoplasie per curare la salute dei suoi pazienti. Stamattina, a affidarsi alle mani della specialista, sono state quattro dottoresse che avevano appena finito il proprio turno di servizio.

12:20 - No a pagamento canone di locazione per mesi di chiusura per il virus

Chi è affittuario di un immobile a uso non abitativo di proprietà della Città metropolitana di Napoli è esonerato dal pagamento del canone relativo ai periodi per cui le disposizioni per contenere l'emergenza coronavirus hanno imposto la chiusura delle attivita. Lo stabilisce un atto di indirizzo approvato oggi dal sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, Per accedere a questa misura, rivolta a locali commerciali o a titolari di concessioni a titolo oneroso, è necessario essere in regola con i pagamenti fino al febbraio 2020 e non essere sottoposti as azioni di recupero della morosità antecedenti a marzo 2020. Per coloro che invece non hanno subito la chiusura e ancora non abbiano effettuato i versamenti, è concesso un differimento di tre mesi del pagamento dei canoni dovuti per i mesi di marzo, aprile e maggio 2020, senza alcun aggravio. Sempre se in regola con i versamenti fino a febbraio 2020. I concessionari di spazi presso gli Istituti scolastici, gestiti dalla Città metropolitana, sono esonerati dal pagamento dei canoni in coincidenza con la sospensione dell'attività didattica nelle scuole. 

11:36 - Matteo Salvini a sorpresa a Mondragone: "Continuerò a tornare"

"Continuerò a tornare nel Casertano e in Campania fin quando non verranno messi al centro il lavoro, la sicurezza, e la tranquillità delle persone". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso di una visita a sorpresa a Mondragone (Caserta), la seconda dopo lunedì quando vi furono contestazioni e incidenti con gli attivisti dei centri sociali napoletani.

10:19 - Un positivo a San Giorgio a Cremano: 23 tamponi negativi

Un nuovo positivo al Covid-19 a San Giorgio a Cremano (Napoli): è un uomo di 58 anni al quale è stato effettuato il tampone perché doveva tornare al lavoro e aveva qualche linea di febbre e raffreddore. Insieme a lui, sono in quarantena tutti i familiari a cui è stato disposto immediatamente il tampone per garantire la tracciabilità del contagio. ''La positività del concittadino ci fa ricordare che il virus esiste ancora e non è scomparso'', commenta il sindaco, Giorgio Zinno. ''Dobbiamo continuare ad agire con responsabilità, rispettando le regole, per difenderci da un male che, seppur statisticamente attenuato nella virulenza, resta pericoloso per la comunità mondiale. Da sabato contiamo 23 tamponi negativi. Insieme ce la faremo''. 

7:28 - In Campania tre positivi a fronte di 1.424 tamponi

Sono tre i pazienti risultati positivi ieri a fronte di 1.424 tamponi esaminati. Salgono quindi a 4.702 i positivi della Regione Campania su 286.812 tamponi processati dall'inizio dell'emergenza Covid. Sono due i pazienti dichiarati guariti ieri. Il totale guariti è di 4.080, tutti clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.