Terremoto su isola Ischia: due scosse di magnitudo 1.7 e 2.4 a Lacco Ameno, nessun danno

Campania

I lievi sismi sono stati registrati dall’Osservatorio Vesuviano questo pomeriggio: il primo localizzato nella zona di Montevico, con profondità di un chilometro, il secondo invece a meno di 2mila metri 

Due lievi scosse di terremoto sono state registrate e individuate dall’Osservatorio Vesuviano questo pomeriggio a Lacco Ameno, sull’isola di Ischia (nel Napoletano) oggi pomeriggio. Il primo sisma, di magnitudo 1.7, si è verificato alle 15:19 nella zona di Montevico, con profondità di un chilometro. Il secondo, di magnitudo 2.4 gradi, è stato invece riscontrato alle 17.00, sempre nel territorio comunale di Lacco Ameno, a una profondità di poco meno di 2 chilometri. Non si segnalano danni. Nella giornata di ieri, sempre in Campania, si è verificato un altro terremoto di magnitudo 3.3, registrato nel territorio di Nusco, nell'Avellinese, dalla sala sismica INGV di Roma. Anche in questo caso, non si sono registrati danni a cose o persone.

Napoli: I più letti