Napoli, colpisce ragazza e la rapina: arrestato 24enne

Campania

Il giovane è fuggito con il cellulare, ma è stato notato da una volante, che lo ha inseguito. Gli è stata anche applicata la sanzione prevista per violazione della normativa anti-Covid-19

Un ragazzo di 24 anni è stato arrestato, a Napoli, dalla polizia per aver rapinato il telefono cellulare a una ragazza dopo averla colpita con un pugno e scaraventata a terra. Si tratta di M.T., già denunciato in passato e privo del permesso di soggiorno in Italia.

La rapina

Il giovane è fuggito con il cellulare, ma è stato notato da una volante, che lo ha inseguito. Il libico ha cercato di disfarsi del telefonino, ma è stato bloccato dai poliziotti e arrestato per rapina e lesioni personali. Gli è stata anche applicata la sanzione prevista per violazione della normativa anti-Covid-19.

Napoli: I più letti